Al via nei prossimi giorni un nutrito calendario di eventi dedicati al turismo organizzati in collaborazione dalla CNA di Avezzano e Appennini for All, il tour operator fondato da Mirko Cipollone specializzato nella diffusione del concetto di accessibilità anche per le persone disabili all’attività turistica. «In questo modo – dice il presidente della CNA di Avezzano, Francesco D’Amore – lavoriamo per creare una grande opportunità che fa del turismo nel nostro territorio un fattore inclusivo e non esclusivo, ma anche di crescita economica». «Grazie alla rete di operatori, enti ed istituzioni – sottolinea Cipollone – con la CNA siamo in grado di proporre pacchetti turistici ed eventi alla portata di tutti, con lo scopo di diffondere il concetto di inclusività, rispetto per la natura e valorizzazione del territorio, dalla Marsica, alla Regione Abruzzo, al Paese Italia». A far loro eco è il direttore della confederazione artigiana della Marsica, Fabrizio Belisari: «Siamo soddisfatti dei risultati che si stanno raggiungendo quanto a gradimento degli utenti, per l’attività che CNA Turismo sta svolgendo in partnership con Appennini for All, tour operator innovativo che ha vinto la finale regionale del Premio Cambiamenti 2021 riservato alla start-up innovative».
In dettaglio, il programma per il mese di giugno prevede che le escursioni, tutte con questo carattere di inclusività, si svolgano con questo calendario: sabato 4 visita al Santuario della Madonna dei Bisognosi, a Pereto; domenica 5 a Ovindoli,Vado Ceraso Piani di Pezza; sabato 11 giugno a Roccascalegna con visita all’azienda vitivinicola Tilli. Nei piani degli organizzatori sono previsti anche una escursione a Scanno, con visita alle botteghe dei maestri orafi artigiani e passeggiata lungo “Il Sentiero del cuore”, pranzo e degustazione di prodotti tipici, ed altre ancora nelle settimane successive.